Sequestrò la sua ex e le danneggiò l’auto: arresto per stalking a Terzigno

7

Ancora un caso di stalking che si è consumato nella città vesuviana. Stavolta i protagonisti sono due cittadini cinesi che da anni vivono a Terzigno. Anche in questo caso una storia d’amore che finisce con l’uomo, un 45enne, che non ha mai accettato la separazione dopo una relazione in cui i due avevano anche avuto in figlio.

Infine l’arresto del cinese, dopo le denunce da parte della sua ex. La donna ha raccontato di essere stata persino sequestrata dall’uomo, che in macchina l’aveva condotto fin sul Vesuvio. In un’altra occasione, invece, le danneggiò l’autovettura, oltre naturalmente ai soliti appostamenti, valanghe di messaggi e di telefonate.

Adesso il 45enne si trova in carcere ed alla mente ritorna la vicenda ancora freschissima dell’omicidio di Enza Avino, ammazzata a colpi di pistola dal suo ex compagno, Nunzio Annunziata. Appena pochi giorni dopo, sempre a Terzigno, un altro caso: un commerciante inseguì la sua ex brandendo un paio di forbici.

stalking

 

 

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp
CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE




SHARE