Profumi di grandi marchi “taroccati”, erano perfettamente imitati: sequestro a San Giuseppe

56

I carabinieri della stazione di San Giuseppe Vesuviano hanno denunciato una cinese 37enne residente a Napoli perché nel corso di un controllo eseguito nel suo esercizio commerciale in via Martiri di Nassiriya, al confine con Poggiomarino, è stata trovata in possesso di oltre 250 boccette di profumi con marchio e segni distintivi falsi.

Dei “pezzotti” imitati talmente bene sia nelle confeziono che nelle fragranza, tanto da indurre in inganno gli eventuali compratori, talvolta persino negozianti che compravano in blocco marchi importanti come Acqua di Giò, Angel, Roma, Calvin Klein One ed altre famose fragranza.

profumi contraffatti

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp
CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE




SHARE