Perde i gioielli della moglie alle slot machine, scoperto e abbandonato

17

In pochi mesi era riuscito a perdere tutti i soldi, oltre ai gioielli della moglie che lui stessa aveva regalato alla donna o che erano regali del matrimonio avvenuto appena due anni prima. Un piccolo “patrimonio” che ha fatto scoppiare la coppia: lui un 29enne di Boscoreale, lei una 30enne di Scafati e con un bambino di 13 mesi.

L’uomo aveva perso il lavoro da alcuni mesi, ma non aveva detto nulla alla coniuge. Di notte, infatti, andava in un bar e sperperava tutto alle terribili slot machine. E sono impegnati e perse collane, orecchini e bracciali. La 30enne aveva persino denunciato il furto ai carabinieri.

Poi la scoperta, una notte, quando la moglie ha seguito di nascosto il marito, appurando che anziché andare a lavoro si fermava in sala giochi, sempre a Scafati. Da qui la separazione con la donna che ha portato via anche il loro piccolo: ancora il brutto vizio del gioco che al 29enne boschese è costato tutto.

R

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp
CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE




SHARE