Droga, torna in cella 39enne di Nola

2

Era in affidamento ed in prova ai servizi sociali presso il centro di accoglienza Le Ali a Caserta, ma i carabinieri della città di Terra di Lavoro lo hanno ricondotto nel carcere di Santa Maria Capua a Vetere. A finire in cella il 39enne Francesco Graziano di Nola.

L’uomo è stato riportato nel penitenziario su ordine emesso dall’ufficio di sorveglianza del Tribunale di Reggio Emilia per violazioni sul testo unico degli stupefacenti, detto “in soldoni” con l’accusa di droga.

carabinieri

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp
CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE




SHARE