Striano al buio, maxi-intervento del Comune per riparare i pali della pubblica illuminazione

7

Troppe luci spente a Striano: insomma, problemi seri alla pubblica illuminazione e non è la prima volta che avviene nel corso di quest’anno, costringendo la Giunta del sindaco Aristide Rendina ad un nuovo pesante e robusto intervento di manutenzione in tutta la città. Sono stati ben quindici gli interventi commissionati all’impresa a cui sono stati affidati i lavori per una  costo complessivo a carico dell’Ente che è stato di poco inferiore a settemila euro Iva compresa.

Gli operai, in tal senso, hanno messo le mani laddove sono arrivate le segnalazioni dei cittadini: nella villetta comunale di via Serafino per 4 lanterne spente e 3 fari da sostituire sulla facciata del murales;  in via Difesa per un palo ed una plafoniera danneggiata; via Foce per un palo e sei luce spente, oltre che una plafoniera danneggiata; via Cortile Castaldo per una plafoniera danneggiata; alla villetta di via Risorgimento per tre asole rotte e due luci spente; in via Risorgimento per 4 lanterne spente e 3 asole di pali rotte; in via Palma per un palo e ben 16 plafoniere danneggiate oltre a tre pali che avevano le luci spente; traversa Bellosguardo per due plafoniere danneggiate.

E ancora: in via Palma quarta traversa per due lampade con le luci spente; via traversa Garibaldi dal civico 58 fino al 64 per due luci spente; via Roma per due pali e per le luci spente; via cortile Serafino per una luce spenta; via Pedali per un palo con luce spenta; via Cortile Casale per due luci spente; traversa Municipio per tre luci spente; e via Cesina per 4 luci spente. Un intervento che è durato per oltre una settimana tra le strade di Striano ma che adesso ha risolto grossa parte delle difficoltà e dei pericoli incontrati dai cittadini.

illuminazione

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp
CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE




SHARE