Parte domani “Terzigno Città Cultura”: il primo ospite è la mamma di Ciro Esposito

30

Domani, domenica 27 settembre alle 10,30, presso lo Sweet Club sito in via Panoramica Zabatta a Terzigno ci sarà la presentazione del libro “Ciro Vive” nell’ambito della rassegna “Terzigno Citta Cultura” giunta alla quarta edizione. All’evento parteciperà la signora Antonella Leardi, mamma del giovane tifoso napoletano  rimasto vittima di un agguato a Roma il 3 maggio 2014 poco prima della finale di Coppa Italia.

Parteciperanno il sindaco di Terzigno Francesco Ranieri, il giornalista del Mattino Francesco Gravetti, la giornalista Antonella Bianco ed il direttore del giornale “il Vesuviano” che promuove ed organizza la rassegna Genny Galantuomo. Modererà gli interventi Nando Zanga.

«Questa rassegna – spiegano gli organizzatori – quest’anno avrà come tema “Napoli la sua storia e le sue tradizioni” e si articolerà con una formula nuova. Gli autori dei libri in rassegna saranno, infatti, ospitati prima della presentazione nella trasmissione televisiva “Terra Mia” in onda ogni lunedì sera su “Italia Mia” (canale 274). Stiamo cercando da anni di rilanciare una immagine nuova di Terzigno ospitando ed invitando autori importanti del panorama editoriale nazionale».

Nelle settimane a seguire parteciperanno alla rassegna i seguenti autori: Pino Aprile con il libro “Terroni Ndernascional” , Salvatore Violante autore de “I giri d’angolo”, Gigi Di Fiore che presenterà “la Nazione Napolitana”, Angelo Forgione autore di “Dov’è la vittorie” , Amedeo Colella con “Manuale della filosofia napoletana” e la finalista del premio Strega Wanda Marasco. Ogni libro verrà presentato in una location differente per valorizzare al meglio i luoghi e le bellezze vesuviane.

locandina ciro vive

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp
CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE




SHARE