Amministrative a Napoli, il palmese Enzo Peluso: «Pronto a candidarmi come sindaco»

33

Attenzione alle periferie, valorizzazione del centro storico, rilancio delle attività produttive. Questi i temi che il Movimento Lir (Liberali, Repubblicani e Laici) intende affrontare con le altre forze politiche in vista delle elezioni amministrative che si terranno a Napoli nella primavera del 2016. Il Movimento apre alla possibilità di un dialogo con altri soggetti politici che vogliono realizzare un raggruppamento civico che metta al primo posto il programma.

Dopo il buon risultato del palmese Enzo Peluso alle ultime elezioni regionali, il Movimento Lir intende presentarsi all’appuntamento elettorale con proposte concrete e idee forti. Spiega Giuseppe Di Mauro, portavoce del Movimento: «Ragioneremo e ci confronteremo con tutte le forze politiche che condividono le nostre idee di rilancio della città di Napoli».

Il presidente nazionale del Movimento Lir, Elio Notarbartolo esprime, invece, preoccupazione per l’attuale situazione del quadro politico cittadino: «Noto un certo immobilismo da parte delle forze politiche. Noi puntiamo ad una difesa del centro storico e ad una valorizzazione delle periferie che restituisca dignità a chi in queste zone vive e lavora».

Infine Enzo Peluso, segretario nazionale del Movimento Lir e già candidato alle ultime elezioni regionali: «Non escludo un mio impegno in prima persona, in nome dei valori del laicismo e in un raggruppamento civico che metta al centro le cose da fare, con concretezza e senso della realtà».

enzo peluso

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp
CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE




SHARE