Sant’Anastasia, tornano i ladri alla scuola Morante: “fregati” vigilanza e allarmi

41

Ancora un furto ai danni dell’istituto comprensivo Elsa Morante: è il quinto da un anno a questa parte. A dare la notizia è il quotidiano “Roma” che racconta:«Il servizio di vigilanza esterna e la presenza di sensori d’allarme non sono bastati a scoraggiare i ladri che lunedì scorso sono ritornati a “fare visita” al plesso.

I ladri, infatti, sono riusciti a mettere fuori uso i sistemi sonori attivati dal sindaco Lello Abete sono dopo una delle razzie compiute all’interno della scuola. Nel corso del raid sono stati portati via computer e chitarre dalle aule multimediali e di musica, locali tra l’altro protetti con porte di ferro: un danno complessivo che ammonta a circa seimila euro.

Nei prossimi giorni la preside Giovanna Zaccaria incontrerà nuovamente il primo cittadino per chiedere misure più concrete: al momento, infatti, quanto messo in campo dall’Amministrazione comunale di Sant’Anastasia non è stato sufficiente.

scuola ladri

 

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp
CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE




SHARE