La Stazione, festival per la raccolta fondi: «Un altro capannone per i cittadini»

8

La Stazione si occupa da vari anni di organizzare e promuovere eventi socio/culturali nell’area delle ex ferrovie dello stato di Boscoreale. Lo stabile è stato ristrutturato, nel corso del tempo, interamente dal basso, con l’aiuto di attivisti che hanno operato, ed operano, in maniera completamente gratuita.

Le proposte culturali de La Stazione sono molteplici ed apportano, in un territorio martoriato da inquinamento e politiche scellerate, uno spiraglio di vitalità ed aggregazione. Da qualche mese gli attivisti dello spazio stanno tentando di recuperare un ex capannone merci situato sempre nell’area dell’ex stazione.
Lo stabile, prima di essere del tutto fruibile, necessita di alcuni interventi di restauro interni ed esterni. I progetti per l’area sono tanti e mirano a riqualificare e lo spazio e il territorio ed a garantire ai ragazzi ed alle ragazze del vesuviano un’altra alternativa di incontro ed aggregazione. «È per questo – spiegano gli attivisti – che vi chiediamo di partecipare numerosi al festival: il “capannone” ha bisogno del vostro aiuto».

L’appuntamento è per domani 5 luglio dalle 18 presso La Stazione, dove si alterneranno numerosi artisti tutti con l’intenzione di raccogliere perle finalità promosse dagli attivisti di Boscoreale.

fs boscor

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp
CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE




SHARE