Venditori e tassisti abusivi, maximulte a Pompei: puniti anche bar che non rilasciano scontrini

18

Maxi-blitz dei carabinieri di Pompei all’esterno degli Scavi e del Santuario contro i tassisti abusivi ed i venditori di gadget senza autorizzazione e che non rilasciano lo scontrino. Circa 30 multe elevate, per un totale di oltre 10mila euro.

Sanzionati anche alcune note caffetterie del centro della città mariana che ai loro clienti non avevano rilasciato alcuna ricevuta dopo le consumazioni. Molte le contravvenzioni ai venditori di gadget “puniti” con verbali di 1.500 euro circa.

carabinieri pompei

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp
CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE




SHARE