Truffa incidenti stradali, 30 avvisi di garanzia: coinvolti avvocati e testimoni del Vesuviano

34

 

I carabinieri di Nocera Inferiore, nel Salernitano, hanno notificato 30 avvisi di conclusione indagini, che valgono anche come avvisi di garanzia, nell’ambito di una inchiesta su falsi incidenti stradali che servivano a truffare diverse compagnie assicurative, ottenendo risarcimenti non dovuti.

Tra gli indagati due avvocati e un perito assicurativo, nonché proprietari delle auto di cui era stato comunicato il danneggiamento alle compagnie. L’ammontare degli indennizzi indebiti è di circa 50mila euro.

incidente poggio

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp
CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE




SHARE