Nuova bretella dell’A30: via agli espropri a Palma, Nola e San Gennaro

256

Via libera agli espropri per la strada di collegamento dall’A30 di Palma Campania e fino al Vallo di Lauro. Si comincia sin da subito con le operazioni di acquisizione dei terreni che avranno inizio proprio da Palma Campania, per poi passare a Nola e San Gennaro Vesuviano.

Le procedure sono pubblicate sull’ultimo Burc della Regione Campania, che ha promosso la realizzazione dell’arteria per collegare Caserta e Salerno, e dunque l’A30 ad una zona dell’Irpina a forte rischio idrogeologico. L’intero progetto, infatti, prevede il coinvolgimento dei comuni irpini di Marzano di Nola, Pago, Lauro, Quindici e Moschiano. Il costo dell’intervento è di oltre 71 milioni di euro.

A30 Sarno

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp
CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE




SHARE