Festa di Sant’Antonio istituzionalizzata dal Comune: si parte stasera con Tony Tammaro

61

Parte stasera con il programma religioso e civile la Festa di Sant’Antonio da Padova, patrono di Poggiomarino. E quest’anno, per la prima volta, la rassegna è stata istituzionalizzata dal Comune attraverso un delibera approvata all’unanimità in consiglio.

«Si tratta di un’azione essenziale per valorizzare le nostre tradizioni in una complessa fase di crisi, dove la parrocchia trova sempre più difficoltà a mettere su una manifestazione degna di tal nome», spiegano il sindaco Leo Annunziata ed il vicesindaco ed assessore al ramo, Giuseppe Annunziata. «Rendere istituzionale la kermesse per il nostro santo patrono – continuano – significa sostenere la comunità religiosa e dare il giusto riconoscimento culturale ed economico all’evento più importante dell’anno a Poggiomarino».

La manifestazione avrà inizio stasera con l’esibizione in piazza De Marinis del noto cantautore “trash”, Tony Tammaro, mentre la serata di domani sarà dedicata alla celebrazione eucaristica in onore del Santo patrono ed allo spettacolo pirotecnico.

Martedì sera l’evento clou con il concerto di Franco Ricciardi ed Ivan Granatino. Nelle altre giornate si alterneranno artisti locali e di livello regionale, oltre a manifestazioni di carattere culturale e culinarie.

tammaro ricciardi granatino

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp
CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE




SHARE