Emergenza assistenza disabili, arriva il nuovo bando da 40mila euro

8

 

Ancora interventi per arginare l’emergenza per quanto riguarda l’assistenza ai disabili. In tal senso, nei giorni scorsi, è stato finalmente approvato il bando di gara per l’affidamento del servizio di gestione del centro diurno integrato per disabili dell’ambito territoriale Napoli 26 lo stesso che da due anni ha gravissimi problemi dal punto di vista economico e che ha già visto numerose proteste da parte degli operatori non pagati da tempo.

L’Ambito è quello che comprendere, oltre a San Giuseppe Vesuviano che è capofila, anche i Comuni di Ottaviano, Palma Campania, Poggiomarino, San Gennaro Vesuviano, Striano e Terzigno. In attesa dell’approvazione del Piano di Zona che dovrebbe finalmente risolvere tutti i problemi legati all’assistenza, il coordinamento istituzionale dell’Ambito ha disposto che l’affidamento dovrà essere finanziato con le quote di compartecipazione dei singoli comuni al Fua, il Fondo Unico d’Ambito.

In tal senso per il servizio, che avrà durata complessiva di 6 mesi, è stato fissato un importo a base d’asta di poco superiore ai 40mila euro. Obiettivi del centro diurno quelli della promozione e dello sviluppo delle differenti abilità e competenze fisiche, intellettuali e relazionali dei soggetti destinatari del servizio.

assistenza disabili

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp
CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE




SHARE