Consiglio regionale, riconteggio dei voti: nei “5 Stelle” Malerba strappa il seggio alla Embrice

39

Tommaso Malerba entra al fotofinish in consiglio regionale strappando il seggio alla nolana, nata a San Gennaro Vesuviano, Luigia Embrice. Una manciata di voti e così è avvenuto il sorpasso. Frutto, quasi sicuramente, del riconteggio dei voti effettuato alla Corte d’Appello anche alla luce dei controlli effettuati sui 170 seggi contestati a Napoli.

Proprio dopo questi raffronti, è venuto fuori il dato definitivo che assegna il seggio a Malerba mentre il sito del ministero dell’Interno ha continuato ad assegnarlo alle Embrice. Complessivamente, con l’uscita dell’Embrice sono undici le donne presenti nella legislatura che inizierà lunedì: 5 nel Pd (Enza Amato, Bruna Fiola, Loredana Raia, Antonella Ciaramella e Rosetta D’Amelio); 3 in Forza Italia (Maria Grazia Di Scala, Flora Beneduce e Monica Paolino); 2 nel M5S (Valeria Ciarambino e Maria Muscarà); una nell’Udc (Maria Ricchiuti).

malerba-embrice

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp
CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE




SHARE