Atleta dell’Anno Enzo Barile, premiazioni a Ottaviano

44

 

Si è svolta a Ottaviano presso il Casale Principe O’ Feo il Premio Atleta dell’Anno Enzo Barile XIV Edizione. Il premio dedicato allo sport giunto alla XIV edizione, che viene assegnato dai club Rotary che premiano i migliori atleti della stagione sportiva. Inizia la serata con il classico tocco della campana che apre la manifestazione.

Dopo le note dell’inno di Mameli, l’inno alla gioia, e l’inno ufficiale del Rotary si entra nel vivo della serata e si procede alla cerimonia di premiazione del XIV Premio Atleta dell’anno 2015, premio dedicato a Enzo Barile. Presente Maria Rosaria Barile. Ad introdurre la premiazione, il padrone di casa Nicola Prisco Presidente del Rotary Club di Ottaviano che porge un saluto e un ringraziamento a tutti i presidenti dei club. «Un particolare ringraziamento agli atleti che tra qualche anno ritroveremo in luoghi più importanti, nel massimo vessillo del cerchio olimpico e sui grandi palcoscenici sportivi». Queste le parole del presidente  Nicola Prisco:  «Un premio importante per rendere tutti questi giovani sportivi ambasciatori di uno sport sano, corretto, uno sport con la S Maiuscola».

Nel salone allestito per la manifestazione si alternano i vari presidenti dei club Rotary: Maurizio Avagliano Presidente del club di Cava de Tirreni premia Federica Raffaele, campionessa di Kick Boxing, istruttrice federale dei bambini, Federica viene premiata con la seguente motivazione: perché pur così giovane già costituisce un modello per i piccoli atleti.

Annamaria Ieraci Bio, Presidente Club Rotary Nocera inferiore Sarno annuncia due premiati consegnati da Giovanni Pentangelo, delegato per il premio atleta dell’anno motivando la scelta di premiare, come atleta un arbitro di calcio per la prima volta: premio assegnato a Carmine di Ruberto, 26 anni, arbitro di Lega Pro che di è distinto in questa stagione dirigendo la finale di Coppa Italia di Lega Pro. Premiata anche una squadra maschile agrese come società attiva sul territorio di Nocera che annovera oltre 250 iscritti e opera nel sociale.

Gianpiero Nitrato Izzo Presidente del club di Pompei premia due espressioni dello sport locale. Un calciatore e una pugile. Alfredo Donnarumma. 24 anni, attaccante di proprietà del Pescara reduce dal successo in Lega Pro con il Teramo. 23 gol in 35 partite e capocannoniere dei tre gironi di Lega Pro. Premio anche per la pugile Irma Testa di Torre Annunziata. La più titolata a livello di Juniores degli atleti azzurri. Tante medaglie, campionessa del mondo e vice campionessa olimpica che punta a Rio 2016. Non era presente per impegni ma il premio è stato ritirato dall’allenatore Biagio Zurlo.

Il Presidente del Club Rotary di Pompei Villa Dei Misteri Enrico Messalli premia due giovani particolari: un ragazzo di 15 anni Domenico Garofalo che ha collezionato tanti piazzamenti importanti a livello regionale in varie categorie di nuoto. Altro premio ad Andrea Collaro, grande esempio di vita, vittima di un incidente sulla Napoli Salerno che ha lottato per vivere e da tre anni esercita nuoto agonistico, ha partecipato ai campionati di nuoto con una società nuoto paraolimpica giungendo terzo con la sua squadra.

Carmen Ferrara Presidente del club Scafati Angri Real Valle Centenario premia Marcello Paragallo nuotatore, classe 1995 Piermario Olivieri, presidente del club Torre del Geco comuni vesuviani ha premiato una squadra che si è distinta nel Karate. Tre ragazzi, Giovanni, Ilaria e Giuseppe, accompagnati dal Maestro Roberto Cozzolino già premuto nel 2009.

Per il club di Ottaviano Nicola Prisco ha consegnato il premio ad Alfredo Bifulco, classe 90, centrocampista della primavera della SSC Napoli e convocato in nazionale Italiana Under 18.

Dopo l’assegnazione dei premi, chiusura serata da parte del Presidente Nicola Prisco con i ringraziamenti a Daniela Grimaldi assistente del Governatore per i club di Cava de Tirreni, Nocera Inferiore e Scafati alla presenza del PDG Michelangelo Ambrosio.

Come da protocollo rotariano il saluto finale di Francesco Dente assistente del Governatore per il club di Ottaviano che esprime i saluti del Governatore del distretto Rotary 2100 Giancarlo Spezie. Dopo la cerimonia di premiazione, la serata è terminata con una cena per ringraziare i presenti rinnovando l’appuntamento alla prossima edizione.

Premio Atleta dell'Anno Enzo Barile XIV Edizione

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp
CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE




SHARE