Terzigno e San Giuseppe, boom di cinesi alla guida con false assicurazioni auto

40

La frode si è estesa facilmente anche tra le folta comunità cinese che risiede tra Terzigno e San Giuseppe Vesuviano, comuni dove le piccole e grandi illegalità sono all’ordine del giorno. È bastata, infatti, una serata di controlli della polizia municipale per pizzicare mezza dozzina di orientali che viaggiavano su auto sprovviste di assicurazione o peggio ancora con polizze false.

I controlli sono stati effettuati dalla polizia municipale sangiuseppese nella zona di Casilli. Qui gli uomini in divisa hanno fermato diverse automobili con a bordo italiani e cinesi: numerosi, dunque, i cittadini extracomunitari non in regola e che hanno preferito evitare il salasso Rca del Vesuviano rivolgendosi a chi produce e stampa i contrassegni fasulli.

I vigili hanno naturalmente provveduto al sequestro delle vetture, tra cui persino un costoso Suv, e denunciato penalmente i sei proprietari delle automobili, che rischiano inoltre sanzioni pecuniari e multe fino a 3.300 euro.

assicurazioni

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp
CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE




SHARE