Rubavano e “riciclavano” auto, sgominata gang: un boschese tra gli arrestati

4

C’è anche un cittadino boschese tra i 19 arrestati dai carabinieri di Nocera Inferiore nell’inchiesta che ha sgominato l’organizzazione criminale dedita al furto ed al “riciclo” della autovetture. I militari molossi hanno infatti eseguito un’ordinanza con misure cautelari nei riguardi di 19 persone, fra le quali un funzionario della motorizzazione civile di Napoli già sospeso delle funzioni.

Le misure, emesse dal gip del Tribunale di Nocera Inferiore, sono state eseguite a Nocera Inferiore, Pagani, Bracigliano, Salerno, Boscoreale e Roma.

Oltre al funzionario sospeso, cinque persone sono finite in carcere, sei ai domiciliari, sette hanno l’obbligo di presentarsi alla polizia giudiziaria.

Carabinieri boscoreale

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp
CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE




SHARE