Catturato a Pompei boss latitante della Sacra Corona Unita

54

Arrestato nella città mariana Davide Vadacca, di 31 anni, latitante leccese, considerato elemento di spicco della Sacra Corona Unita. L’uomo è stato rintracciato in un albergo della città mentre, indisturbato,  mescolandosi tra i presenti, si “dilettava” a fare il turista.

Il ricercato è stato fermato dagli uomini della squadra mobile di Lecce su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia. La polizia ha arrestato altre tre persone in Puglia nell’ambito della stessa operazione: Luca D’Attis di 34 anni, Alessio Bellanova di 28 anni e Salvatore Notarnicola di 32 anni.

Tutti sono accusati di associazione mafiosa e a vario titolo risultano coinvolti in un traffico di sostanze stupefacenti ben radicato nel territorio salentino. Vadacca, alias “il ciccione” è ritenuto dalle autorità l’organizzatore del traffico di stupefacenti tra Lecce e i paesi limitrofi.

carabinieri arresto

 

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp
CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE




SHARE