M5S San Giuseppe Vesuviano, in piazza a difesa della Costituzione

9

Il Movimento 5 Stelle di San Giuseppe Vesuviano, domani dalle ore 9.30 alle ore 14.00, scenderà in piazza Garibaldi per una raccolta firme a difesa dell’art. 138 della Costituzione.

Come in tutta Italia (più di 300 infopoint) anche il gruppo locale aderirà a tale iniziativa con energica e viva convinzione, per informare i cittadini circa le modifiche che i partiti delle larghe intese intendono approntare “nel totale disprezzo delle regole che disciplinano la modifica della Costituzione stessa”.

Gli attivisti saranno presenti in piazza per spiegare ai cittadini i motivi che si celano dietro questo tentativo di forzare la carta fondamentale, derogando l’art. 138, che prevede un iter parlamentare abbastanza lungo ma sicuramente più democratico, dando centralità decisoria al Parlamento. La modifica che il Governo sta tentando con ogni modo e mezzo (trascurando obiettivi socio-economici più urgenti come per esempio il reddito di Cittadinanza) di approvare in fretta e furia senza che il popolo sappia nulla, determinerebbe la totale inanità del Parlamento impossibilitato a presentare emendamenti costituzionali, ridotto ad un ente esterno utile solo ad approvare le riforme già decise ed imposte da un comitato di 40 Saggi (20 deputati e 20 Senatori) eletti non dal popolo ed insostituibili.

“Tutto ciò è assurdo ed antidemocratico”, per questo motivo il Movimento 5 Stelle nazionale e quello Sangiuseppese, domani, saranno tra i cittadini per informare al di fuori dei canali ufficiali (tv nazionali o mediaset e quotidiani di partito) la popolazione nazionale su come i partiti (Pd-Pdl-scelta Civica), senza alcun rispetto, stiano attentando e riformando una delle Carte fondamentali più belle del Mondo.

movimento-5-stelle-ambiente

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE