Tratta Cancello – Torre A., anche a San Giuseppe urgono interventi

1

Così come le altre zone vesuviane interessate alla tratta Cancello-Torre A., da tempo dismessa,  si trovano in uno stato di assoluto degrado, anche quella di competenza di San Giuseppe Vesuviano non si può dire che navighi in acque migliori, come è visibile anche dalla foto .

Ormai tutta la tratta interessata è diventata una cloaca a cielo aperto, scarichi di rifiuti continui, erbacce che crescono senza sosta, in cui, tra l’altro, si annidano ratti di ogni genere, danno vita ad uno scenario davvero indecoroso.

Eppure, è di rado vedere gli operai delle Ferrovie dello Stato intenti nella pulizia, che deve essere effettuata con più frequenza, senza far passare periodi troppo lunghi, quando poi, la situazione diventa insostenibile.

Secondo fonti certe, il Comune di San Giuseppe Vesuviano avrebbe diffidato l’Ente Ferrovia dello Stato, esortandolo ad effettuare la dovuta pulizia della tratta. In caso di inadempienza, il Comune si accollerebbe l’onere della spesa, addebitando successivamente il tutto all’Ente in questione.

Nei desideri di molti, la tratta, ormai da anni in disuso, potrebbe essere utilizzata per la realizzazione di spazi verdi, o anche di piste ciclabili. Se così fosse e queste idee non restassero solo una chimera, il problema sicuramente non si porrebbe più e si creerebbero, allo stesso tempo, benefici per la vivibilità cittadina.

ferrovia dello stato


SHARE