L’impegno del sindaco: «Più attenzione per piazza Falcone e Borsellino»

0

«Più attenzione nei confronti di piazza Falcone e Borsellino». La promessa è di Aniello Giugliano, sindaco di San Gennaro Vesuviano, che garantisce: «Vogliamo riqualificare una piazza che, a dispetto dell’importante nome che porta, è stata abbandonata per troppo tempo a se stessa».

Qualche giorno fa le associazioni del territorio hanno organizzato una cerimonia per la deposizione di una targa ed una corona di fiori in memoria dei due giudici assassinati dalla mafia. Alla manifestazione hanno partecipato il sindaco Aniello Giugliano, il capo della procura della Repubblica presso il tribunale di Nola, Paolo Mancuso, e il presidente del consiglio comunale di San Gennaro Vesuviano, Aniello Aprile.

La piazza, che si trova nei pressi della scuola materna di via Ragni, è stata spesso oggetto di sversamento abusivo di rifiuti. Spiega ancora il sindaco Giugliano: «Ho personalmente ricevuto un monito da don Luigi Merola, consulente della commissione nazionale antimafia, che mi ha invitato a tenere in maggiore considerazione la piazza intitolata a due eroi della nostra Repubblica. Mi sento di prendere un pubblico impegno a garantire maggiore attenzione alla piazza e a tutta la zona, stiamo già lavorando in questa direzione».

sangennaro_ves


SHARE