Lavori sulla statale, chiude la rampa di immissione a Nola

9

Opere di restyling al fine di garantire maggiore sicurezza sulla Nola-Villa Literno, statale che negli ultimi mesi è stata teatro di diversi incidenti mortali. Così dalle 6 di giovedì 22 agosto fino alle 22 di sabato 14 settembre saranno attivati restringimenti di carreggiata sulla 7 bis “Terra di lavoro” nel tratto compreso tra il chilometro 44,270 e il chilometro 43,350, nelle province di Napoli e Caserta.

Lo fa sapere Anas, spiegando che il provvedimento è necessario per consentire i lavori di rifacimento della pavimentazione stradale sulla carreggiata ovest, in direzione Villa Literno. Durante i lavori, i flussi veicolari in direzione Villa Literno saranno deviati sulla carreggiata est (direzione Nola), predisposta a doppio senso di circolazione.

Per i veicoli in uscita dal Cis-Interporto di Nola e diretti a Villa Literno, sarà chiusa la rampa di immissione in carreggiata ovest (direzione Villa Literno), con immissione in carreggiata est e prosecuzione lungo i percorsi alternativi indicati sul posto.

nola villa literno