Eventi culturali, dalla Regione pioggia di euro per il Vesuviano

0

Circa un milione di euro stanziati dalla Regione per migliorare, valorizzare e in qualche caso tenere in vita, alcuni degli appuntamenti culturali più importanti dell’area vesuviana. Cinque, in totale, i progetti finanziati da Palazzo Santa Lucia che coinvolgono i Comuni ai piedi del vulcano. L’assessore competente, Pasquale Sommese, ha infatti messo a disposizione 250mila per “Le strade del Vesuvio” evento promosso dal Comune di Ottaviano e che consiste nell’abbattimento delle barriere architettoniche delle chiese del territorio cittadino. Opere da realizzare per poi consentire la buona riuscita della rassegna “Armonie di Luci” che partirà ad ottobre per concludersi a gennaio 2014.

Buone nuove anche a Nola, che per la settima edizione de “Le note degli angeli” potrà godere di una trasmissione Rai. L’appuntamento è per il 13 dicembre, quando la televisione di Stato sarà nella cittadina per l’evento finalizzato alla promozione dei luoghi di culto: anche in questo caso dalla Campania arriveranno fondi pari a 250mila euro. Garantito l’intervento regionale anche per il Carnevale di Palma Campania, particolarmente per lo show “Magia delle quadriglie”. Con i 150mila euro messi a disposizione dall’assessore Sommese un occhio di riguardo ci sarà pure per i carri carnascialeschi e per “I sapori nelle terre del nocciolo”.

La cifra più alta, 265mila euro, è per il “Pomigliano Jazz Festival” arrivato alla diciottesima edizione e che vede la partecipazione dei Comuni di Ottaviano, Pollena Trocchia, Sant’Anastasia e Somma Vesuviana che ospiteranno i concerti in preparazione delle serate conclusive. Tra le location scelte anche il Palazzo Mediceo. Infine, Il Vesuviano è interessato anche dal “Premio Penisola Sorrentina” che avrà la propria chiusura a Piano. Uno degli appuntamenti della rassegna è infatti in programma a Palma Campania. Lo stanziamento per l’intero calendario è di 160mila euro.

progetti vesuviano