Esplosione e fiamme, a fuoco deposito di auto a Sant’Anastasia

7

Prima una forte esplosione, poi le fiamme che si sono levate in cielo terrorizzando gli abitanti di via Generale De Rosa, area verde di Sant’Anastasia a pochi passi dal centro e non lontano neppure dal Santuario di Madonna dell’Arco. Il fatto intorno alle 13, quando un incendio di sterpaglie avrebbe avvolto, spinto dal vento, anche un campo aperto utilizzato come deposito di automobili.

Le fiamme si sono propagate in fretta sulle vetture, coinvolgendo i serbatoi. Da qui il boato, poi il panico della gente che si è resa conto del rogo avvisando i vigili del fuoco. L’incendio, infatti, viene considerato vasto da parte dei pompieri, e sta interessando proprio lo spazio riservato alle vetture e la campagna circostante. Sul posto anche la protezione civile con mezzi antincendio e la polizia municipale. Secondo quanto si è appreso, le fiamme sono divampate tra le sterpaglie per poi propagarsi nella campagna circostante, fino a raggiungere alcune auto depositate nel terreno in via Generale De Rosa, provocando quindi lo scoppio.

Le vetture, secondo quanto riferito da alcuni residenti, erano ormai dismesse da tempo, anche se, pare, non fossero abbandonate. Al momento non si registrano feriti, nello spazio aperto, infatti, non c’erano persone nel momento dell’esplosione, ma i pompieri stanno faticando non poco per riuscire a domare il rogo.

incendio sant'anastasia