Bimbo di 5 anni in auto sommersa da pioggia, salvato dai pompieri

8

Il Vesuviano ed il Nolano contano i danni del violento maltempo che si è abbattuto in Campania durante il tardo pomeriggio di ieri. A Nola la situazione peggiore, dove si è sfiorata la tragedia quando un bambino di appena cinque anni è rimasto intrappolato in un’automobile sommersa a metà dalla pioggia.

Il tempestivo intervento dei vigili del fuoco è riuscito a liberare il piccolo dall’abitacolo prima che la vettura fosse interamente inghiottita dalla fiumana d’acqua. Il fatto è avvenuto presso cavalcavia di via Cinque Vie, sulla strada provinciale 257. La zone maggiormente colpite dal maltempo sono state proprio quelle del Nolano e dei comuni a Nord di Napoli con numerosi allagamenti registrati oltre che a Nola città, anche nella città limitrofa di Marigliano.

Forti disagi per quanto riguarda gli allagamenti anche a Boscoreale, Boscotrecase e Terzigno, dove si è resa necessaria l’azione dei pompieri per liberare dall’acqua piovana negozi e scantinati.

bimbo nolano