Bastonate ai genitori per farsi dare i soldi, arrestato 24enne

1

Chiede denaro ai genitori e al loro rifiuto li prende a bastonate. È successo a Boscoreale, dove i carabinieri della locale stazione hanno arrestato per tentata estorsione, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale un 24enne del luogo, già noto alle forze dell’ordine.

Il giovane è stato bloccato nella sua abitazione immediatamente dopo che aveva tentato di estorcere denaro ai genitori, il padre 62enne e la madre 65enne, e al loro rifiuto non ha esitato a picchiarli con un bastone di legno ricavato da una gamba di una sedia. Alla vista dei carabinieri li ha aggrediti a calci e pugni, minacciandoli e procurandosi autolesionismo con un pezzo di vetro appuntito.

Il padre è stato medicato dai locali sanitari per una frattura scomposta al braccio sinistro, guaribile in 30 giorni con ricovero e la madre per un trauma occipitale, guaribile in 6 giorni. L’arrestato è stato anch’esso medicato per una lesione al braccio sinistro, guaribile in un giorno, provocata da un atto di autolesionismo e dopo le formalità di rito è stato tradotto nel carcere di Poggioreale.

Carabinieri boscoreale


SHARE