Agosto a Pompei si apre nel segno del jazz

0

Doppio appuntamento musicale nel primo weekend di agosto a Pompei: l’apertura è riservata alla serata jazz di «Omaggio a Lucio Battisti» (a ingresso gratuito), in programma questa sera, alle ore 21.00, in piazza Schettini.

I grandi successi firmati da uno dei cantautori italiani più amati di sempre, saranno reinterpretati dai «6  In Jazz», una band che mette insieme alcuni tra i migliori musicisti campani, unendo la scuola salernitana di jazz, con Sandro Deidda (sax tenore & soprano), Guglielmo Guglielmi (al pianoforte), Pierpaolo Bisogno(vibrafono, vibrandoneon e percussioni) e Aldo Vigorito (al contrabbasso), all’espressione della musica jazz partenopea con Alessandro Castiglione (alla chitarra) e Peppe La Pusata (batteria)

Al gruppo, particolarmente affiatato e impegnato in un sound di ricerca con arrangiamenti originali, è affidato il compito di trasmettere le emozioni che si muovono nel mondo della canzone in quel solco tracciato da Battisti, capace di coniugare spessore artistico e impatto popolare.

Domani, 4 agosto, invece, nel «Parco del Bambino» di via Aldo Moro, sempre alle ore 21.00 e ad ingresso gratuito, è in programma il concerto «Da Napoli a New York» del duo musicale «Io e mia sorella» composto Ermanno De Simone e Giovanna Rosucci.

I concerti rientrano nel cartellone «Estate a Pompei» promosso dagli Assessorati alla Cultura, al Turismo e ai Grandi Eventi del Comune di Pompei ed è realizzato in collaborazione con l’Orchestra da Camera della Campania, per la direzione artistica del M.° Liberato Santarpino.

Il prossimo appuntamento musicale a Pompei è con il Galà Lirico del pianista Gaetano Santucci, in programma sabato 10 agosto alle ore 21.00 in piazza Schettini.

6inJazz


SHARE