16enne rapita riesce a liberarsi da sola. Choc e tanta paura

2

Un episodio che ha sconvolto e creato il panico tra i cittadini di Poggiomarino. Nel tardo pomeriggio di ieri, infatti, verso le 19 circa, una ragazza di Poggiomarino, di 16 anni, è stata rapita nei pressi della stazione ferroviaria di Scafati.

I genitori della ragazza, visto il non giustificato mancato rientro a casa della figlia, hanno subito allertato le autorità.

Secondo le ricostruzioni, la giovane ragazza è stata portata via con violenza da quattro persone, due uomini e due donne, che l’hanno presa ed imbavagliata. La 16enne, però, è riuscita a liberarsi ed usare il cellulare, grazie al quale i carabinieri di Poggiomarino sono riusciti a rintracciarla.

La ragazza, sotto choc ed impaurita, è stata portata al pronto soccorso di Sarno per effettuare le dovute visite e scongiurare la possibilità di una violenza sessuale.

Del fatto, su cui ci sono numerosi dubbi di veridicità, seguiranno aggiornamenti.

carabinieri


SHARE