Temporali estivi, strade allagate e traffico in tilt

10

Come accade ormai da giorni, i pomeriggi di questo inizio di luglio, sono caratterizzati da improvvisi e violenti temporali estivi, che, causa le scarse condizioni della rete fognaria e delle strade in generale, mettono in ginocchio intere città.

Proprio ieri, avevamo documentato lo stato di difficoltà in cui si trova il comune di Poggiomarino, in seguito ad allagamenti, generati appunto dalle forti piogge. Situazione simile anche in altri comuni, cambia la forma, ma non la sostanza.

Il temporale che si è abbattuto su Palma Campania fino a qualche minuto fa, ha mandato letteralmente in tilt il traffico urbano, con le strade trasformatesi in veri e propri fiumi in piena. Come si può notare dalla foto, all’altezza di via Isernia, la strada era praticamente impercorribile, essendo essa attraversata da un fiume di fango. Auto in panne o obbligate a “fare rafting” ( i più temerari), cortili allagati ed acqua penetrata anche in casa, con gli abitanti costretti a cacciarla armati di secchio.

Uno scenario triste, che pone sempre di più l’accento su una problematica, spesso affrontata ma mai risolta definitivamente. La speranza è che si possano adottare presto le giuste misure per impedire situazioni del genere.

995725_10200911272858074_730010780_n


SHARE