Striano invita Berlusconi: «Se condannato venga da noi a svolgere i servizi sociali»

0

«Invitiamo a Striano il cavaliere Silvio Berlusconi, qualora questo pomeriggio venisse condannato in via definitiva per il processo Mediaset». A dirlo è il sindaco della cittadina agrovesuviana, Antonio Del Giudice, che aggiunge: «Nei giorni scorsi abbiamo già inviato una lettera al coordinamento nazionale del Pdl per mostrare la nostra disponibilità ad accogliere l’ex premier nel nostro territorio».

«Da noi – dichiara Del Giudice – potrebbe svolgere i servizi sociali che gli sarebbero eventualmente comminati dai giudici, oltre a godere del calore della nostra gente e partecipare alle tante iniziative estive in programma nel calendario cittadino. Naturalmente per lui – conclude Del Giudice – penseremo a tutto e l’occasione sarebbe ghiotta anche per affrontare i tanti piccoli e grandi problemi dell’intero circondario tra l’Agro Sarnese e il Vesuviano».

Insomma, c’è attesa anche nel Vesuviano per la sentenza dalla Cassazione prevista in giornata e che potrebbe condannare Berlusconi in via definitiva ai lavori sociali oltre a mettere a rischio la sua vita politica con l’interdizione dai pubblici uffici.

striano berlusconi