Scippano catenina, fermato un 14enne

1

Scippano la catenina ad una passante, ma vengono notati dai carabinieri che dopo un breve inseguimento riescono a bloccarli e ad arrestarli. Tra i protagonisti un 14enne incensurato di Poggiomarino, complice di un rapinatore 20enne di Boscotrecase già noto alle forze dell’ordine.

Il fatto a San Giuseppe Vesuviano, in via Martiri di Nassyria, dove i carabinieri della stazione locale hanno arrestato per rapina Fulvio Titas, ed il 14enne residente a Poggiomarino. I due in sella a un motociclo avevano strappato la collana d’oro a una passante ucraina 48enne dopo averla fatta cadere a terra. Mentre tentavano di fuggire i malviventi sono stati notati da un carabiniere libero dal servizio e in compagnia di familiari, che è subito intervenuto bloccando i due.

La refurtiva è recuperata e restituita alla proprietaria. Gli arrestati sono stati condotti nella casa circondariale di Poggioreale e nel centro minorile di viale Colli Aminei.

fonte: internet

 

 


SHARE