Roghi agricoli, è emergenza a Carbonara di Nola

0

Emergenza roghi agricoli nel piccolo Comune a metà tra il Vesuviano ed il Nolano. Cittadini e comitati civici locali segnalano infatti decine di incendi appiccati dai coltivatori ai campi verdi, lingue di fuoco che prendono corpo soprattutto sulla zona collinare.

E proprio l’area del Nolano, negli ultimi giorni, è stata al centro di decisioni radicali da parte dei sindaci. L’ultimo caso a Visciano, dove il primo cittadino con un’ordinanza ha ufficialmente vietato agli agricoltori di appiccare le fiamme nei loro terreni. Tuttavia, per quanto riguarda Carbonara di Nola, lo scenario è ai limiti del dramma.

Percorrendo l’A30, all’altezza del casello di Palma Campania, sono spesso visibili le nubi di fumo tossico sprigionate dai roghi.E i movimenti locali chiedono all’Amministrazione di agire con forza in merito alla problematica, chiedendo un provvedimento “ad hoc” per punire chi non rispetta un divieto che potrebbe arrivare a breve.

fonte: web

 

 


SHARE