“R…Estate a Terzigno”, partito il torneo di calcio. Esordio amaro per la Roma

0

“Questa struttura è per voi” così esordisce il parroco Don Antonio Fasulo all’inaugurazione del torneo di calcio a tre all’interno della manifestazione R…ESTATE A TERZIGNO. Il cerimoniale inizia alle ore 21,00 con la benedizione sul torneo e parole di amore del parroco verso i giovani. Ieri sera, sono scese in campo due compagini formate proprio da ragazzi che frequentano la piazza.

Da un lato, la Roma, rappresentata, dai “veterani” e capeggiata da Sasà Mosca, autore tra l’altro di quattro reti e dall’altro lato l’Atalanta, tutti ragazzi giovanissimi. Gli organizzatori, hanno voluto fortemente sorteggiare i nomi delle squadre con quelle famose del nostro massimo campionato, proprio perché da queste parti il calcio non va mai in vacanza. Lo spirito della manifestazione, basato esclusivamente sul sano e puro divertimento, ha visto la partecipazione di diversi cittadini, la voce in città si sta espandendo e adesso di sera in piazza c’è divertimento con il gioco più popolare al mondo. Veniamo alla gara di ieri, il caldo è stato il vero protagonista, infatti, la freschezza atletica dei giovani ragazzi bergamaschi, alla fine ha avuto la meglio.

Protagonista della serata è stato Ranieri Giuseppe, in perfetta forma fisica a dispetto dei vecchietti “romani” che dopo la conclusione del primo tempo erano in debito d’ossigeno. L’esperienza ha fatto in modo che il risultato finale non fosse tanto rotondo anche perché l’esperienza di Sangiovanni e la lucidità in zona goal di Mosca, non h permesso tutto ciò. Risultato finale dieci a nove per l’Atalanta e vi fissiamo appuntamento per stasera con inizio dalle ore 20.30.

Calcetto terzigno


SHARE