Poggiomarino, al cimitero arriva la toponomastica

20

Non è una novità assoluta, ma lo è certamente per il Comune di Poggiomarino e per molti altri centri della zona vesuviana: al cimitero arriva la toponomastica. L’amministrazione comunale ha provveduto a dare un nome a tutti i viali del camposanto, utilizzando i fiori.

E così, ecco “viale delle Fresie”, “viale dei Gigli”, eccetera. L’attuazione della toponomastica era stata prevista un anno fa, quando fu approvato il piano cimiteriale: ora arriva la segnaletica, destinata a suscitare curiosità ma anche ad avere oggettivi effetti pratici: Comuni, cittadini, tecnici, imprese individueranno più velocemente tombe e le cappelle.

Non uno sfizio, dunque, ma una necessità in un cimitero che ormai diventa sempre più grande.

cimitero

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp
CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE




SHARE