Legambiente e giovani del Csv, pulizia straordinaria nel Parco del Vesuvio

8

Pulizia straordinaria sul Vesuvio, nella zona dell’Osservatorio, da parte di Legambiente che insieme ai ragazzi che partecipano ai campi estivi promossi dal Csv Napoli, ha effettuato una giornata di recupero ambientale all’interno del Parco Nazionale. Circa 30 volontari hanno ripulito la strada dove ha sede lo storico Osservatorio Vesuviano di vulcanologia.

I volontari, armati di scope, pale, rastrelli, ma soprattutto tanta buona volontà, hanno iniziato col raccogliere rifiuti di ogni genere depositati sui bordi della strada. «Queste azioni sono molto utili ed educative- sottolinea Alberto Alba, presidente di Legambiente Parco del Vesuvio – ma occorre comunque la collaborazione delle Istituzioni preposte al controllo, per evitare che chiunque, impunemente possa scaricare quello che vuole, ed invalidare così gli sforzi fatti per riportare i luoghi ad uno stato decoroso».

Sulla strada che conduce all’Ingv, infatti, sono stati trovati rifiuti di ogni tipo ed in quantità industriale, confermando così che sono veri e propri camion a salire sul Parco protetto per sversare immondizia speciale in pieno polmone verde.

pulizia vesuvio

 


SHARE