Incuria e degrado, i consiglieri del Pd chiedono l’intervento dell’amministrazione

0

L’incuria di luoghi simbolo della città è l’oggetto di due interrogazioni che il gruppo consiliare del Pd ha presentato al sindaco Raffaele Allocca e per le quali è richiesta la riposta in consiglio comunale.

La prima, che è stata seguita anche dall’avvio di una raccolta firme tra i cittadini, riguarda l’incuria e il degrado in cui versano alcuni “luoghi simbolo” di Somma Vesuviana come piazza Europa, l’area di Santa Maria a Castello e la Porta del Parco. “Constatata la completa assenza di interventi sui luoghi indicati”, scrivono i consiglieri Giuseppe Cimmino e Giuseppe Auriemma, “Tenuto conto il diritto dei cittadini ad espletare sui luoghi simbolo la propria dialettica democratica. Rilevata la mancanza di attenzione nei confronti di tali luoghi di codesta Amministrazione Comunale per il miglioramento della qualità della vita e delle attrezzature pubbliche. Per quanto sopra, i consiglieri comunali del Partito Democratico interrogano: quali interventi urgenti intende prendere il Sindaco per restituire alla comunità luoghi simbolo sopra evidenziati che interpretano anche la misura della civiltà di un popolo e di una classe dirigente”.

L’altra interrogazione, poi, riguarda il cimitero. “Tenuto conto che il cimitero versa in uno stato di degrado per l’ormai annoso problema degli spazi insufficienti per la sepoltura della salme”, scrivono i due consiglieri nell’interrogazione e aggiungono: “Rilevato che lo stato dei luoghi del cimitero è oggetto di continue lamentele dei cittadini; Constatato l’accumulo dei rifiuti speciali crea disagi all’utenza e danneggia l’ambiente dal punto di vista igienico-sanitario ed è lesivo del decoro e dell’immagine della città. Per quanto sopra: i consiglieri comunali del Partito Democratico interrogano: Quali iniziative urgenti questa amministrazione intende adottare per risolvere la pulizia e la raccolta rifiuti speciali nel cimitero; Quali provvedimenti ad horas il Sindaco intende prendere per la pulizia ed il miglioramento del servizio di raccolta rifiuti speciali del cimitero”.

facebook_402404534


SHARE