Colpo in banca, rapinatori armati portano via 100mila euro

3

Si sono introdotti in banca con il volto coperto da maschere di carnevale. Hanno puntato la pistola in faccia alla direttrice e ad un impiegato e sono riusciti a portare via circa 100mila euro dalla filiale del Banco Popolare di Ancona in via Papa Giovanni XXIII. Il “colpo” perfetto, almeno fino ad ora, per i due rapinatori che hanno preso di mira lo sportello bancario di Boscoreale.

La coppia di banditi ha agito subito dopo la chiusura dell’istituto di credito, quando all’interno c’erano soltanto due persone e nessun cliente pronto magari a dare l’allarme. Sontuoso anche il bottino, tutto quanto in giornata era entrato nelle casse della filiale e che dopo i conteggi sarebbe stato sistemato in cassaforte.

Ma i dipendenti non hanno fatto in tempo a causa dell’arrembante irruzione. Adesso è caccia all’uomo in tutto il Vesuviano, mentre i carabinieri di Torre Annunziata indagano sulle modalità della rapina per comprendere come i due siano riusciti ad intrufolarsi in banca a sportelli già chiusi.

rapina boscoreale

 


SHARE