Sabato, la prima giornata del cuore

4

Il Forum dei Giovani e la Pro Loco di Carbonara di Nola presentano insieme all’ Avis sezione di Casalnuovo e all’ associazione Io Amico del mio Cuore di Sant’ Antonio Abate la prima giornata del cuore.

La giornata si terrà sabato 8 giugno ore 9:00 presso la sala convegni Gennaro Rainone. Il nostro obiettivo è quello di sensibilizzare i giovani e i meno giovani sulle problematiche connesse alle malattie cardiache dichiara il Presidente del Forum Vincenzo Rainone. Inoltre durante la giornata si darà la possibilità a tutti i partecipanti di poter donare il sangue nei locali della sala, nella consapevolezza di dover trasmettere agli altri che donare il sangue è un segno di civiltà per tutte quelle persone che sentono il bisogno di poter aiutare le famiglie. Grazie alla Sezione Avis di Casalnuovo rappresentata a Carbonara da Emilia Ferrante, potremo donarlo qui nel nostro paese.

Durante la giornata si potrà partecipare attivamente alla presentazione a cura dell’associazione Io Amico del mio Cuore del primo intervento Salva VITA. Il Presidente sottolinea la sinergia con l’associazione Io Amico del Mio Cuore coordinata da Giuseppe Somma, che da anni è presente sul territorio campano, l’associazione effettua dei corsi specifici che verranno presentati durante la giornata. Un ringraziamento per la fattiva collaborazione va al responsabile politico del Forum, il Dott.Adolfo Carrella, che si è protratto durante questi giorni all’organizzazione di quest’evento, sia dal punto di vista logistico che gestionale, già dal nostro primo incontro abbiamo subito capito entrambi che una giornata di questa importanza doveva coinvolgere anche Carbonara di Nola. Soddisfatto il Sindaco di Carbonara di Nola Dott. Anna Rainone -cardiologa- che durante la giornata evidenzierà tutte quelle problematiche connesse alle malattie cardiache effettuando in taluni casi anche delle visite cardiologiche. Il Vice Presidente della Pro Loco di Carbonara di Nola, Cosimo Sorrentino, vuole ringraziare anticipatamente tutti coloro che si sono adoperati per la realizzazione dell’evento, invita tutti i soci a presenziare sottolineando l’importanza della prevenzione e dei controlli continui presso le strutture convenzionate. Ad maiora ai giovani e a chi li sostiene.

Foto 3 con Vichy


SHARE