I Giovani Democratici del vesuviano per Let’s do it! Vesuvio -World Cleanup 2013

2

Parco-Nazionale-del-Vesuvio
Let’s do it! Vesuvio -World Cleanup 2013 promosso dalla rete Let’s do it Italy (delegazione italiana dell’organizzazione no profit Let’s do it World), riguarderà quest’anno il Parco Nazionale del Vesuvio e si svolgerà sabato 8 e domenica 9 Giugno 2013.
Diventato uno dei simboli del disastro italiano in materia di gestione dei rifiuti, negli ultimi anni il Vesuvio ha fatto da sfondo a decine di reportage e foto sull’emergenza rifiuti a Napoli, che hanno fatto il giro del mondo. Vogliamo invertire questa tendenza.
I Giovani Democratici dei comuni vesuviani rispondono, dunque, con entusiasmo all’appello della rete Let’s do it Italy con la quale condividono valori e obiettivi. Insieme, vogliamo contribuire a costruire una nuova politica che tuteli il diritto alla salute e il diritto collettivo ad un ambiente salubre.
La nostra convinta partecipazione a questo progetto, avvenuta già in queste settimane con incontri sul territorio vesuviano con i delegati della rete, ha come obiettivo quello di accendere i riflettori a livello internazionale sulla realtà del Parco Nazionale del Vesuvio: un sito che dovrebbe essere protetto per definizione ma che versa in stato di degrado ed abbandono, accogliendo discariche abusive realizzate dalle ecomafie o da Istituzioni in situazioni di emergenze.Per questo:
• Vogliamo che, da simbolo di degrado, il Vesuvio diventi emblema delle opportunità offerte da una sana relazione con l’ambiente che ci circonda.
• Vogliamo creare una rete a livello territoriale che possa contribuire attivamente a quest’ambizioso progetto: la Bonifica del Parco Nazionale del Vesuvio.
• Vogliamo ridare dignità a un Parco Nazionale che dovrebbe essere protetto e invece versa in stato di degrado ed abbandono istituzionale.
• Vogliamo agire in prima persona, senza più delegare, invitando le istituzioni a reagire allo sfacelo ambientale dei nostri territori.
Domenica 9 giugno, si entrerà nel vivo del clean up con la pulizia di tre zone: Torre del Greco (via Montagnelle) – Terzigno (via Campitelli) – Trecase (via Pisacane).
Invitiamo pertanto i cittadini ad unirsi alla pulizia dei sentieri e a partecipare attivamente alle iniziative di confronto e dibattito ma anche ai momenti di festa con i tanti volontari che verranno da tutta Europa. Noi ci saremo, insieme alle tante associazioni e movimenti che hanno condiviso questo progetto.

SHARE