Furti al mercato settimanale, la rabbia dei cittadini

2

Già da tempo sono state raccolte alcune testimonianze di persone, che, da normali abituè, frequentano il mercato settimanale di via Querce e che sono state vittime di furti, perpetrati all’interno della stessa area.

L’ultimo caso, segnalato alla nostra redazione, si è verificato nella giornata di ieri, quando una signora di circa 70 anni, di ritorno a casa dal mercato, si è accorta di non avere più il portafogli, che custodiva in borsa. La donna, scartata  con certezza l’ipotesi di smarrimento, è stata così costretta a denunciare il fatto. L’anziana aveva con sé 70 euro circa, più documenti.

Dai controlli effettuati già nelle settimane scorse, sono emersi due indiziati, di sesso femminile e non residenti in zona, che individuerebbero, come loro bersaglio ideale, persone anziane. Si tratta ovviamente di ipotesi, che non hanno trovato tutt’ora conferma di colpa.

Intanto, resta la paura di molti cittadini, sempre più furiosi per gli episodi verificatisi.

mercatostaggia1


SHARE