Contraccezione e Sterilità due aspetti del mondo femminile

84

LA MADONNINA

Nelle mattinate dei giorni sette e otto Giugno, nella sala consiliare del comune di San Gennaro Vesuviano si è svolto un importante convegno “Contraccezione e Sterilità due aspetti del mondo femminile”, evento promosso dalla casa di cura “La Madonnina” di San Gennaro Vesuviano in collaborazione con l’Associazione di volontariato “Il Mosaico” e con il patrocinio della regione Campania, del comune di San Gennaro Vesuviano e dell’Associazione di Volontariato Saviano.

Il direttore del corso è stato il Dott. Angelo Maria Iovino responsabile del reparto di ostetricia e ginecologia della casa di cura “La Madonnina”. Numerosi i relatori presenti, tra cui il dott. Giovanni Papa (Ginecologo rep. Ost. Gin. “La Madonnina), la dott.ssa Rosa Sommese (Ginecologa presso Ass. Vol. Il Mosaico), il dott. Luis Manzi (Ginecologo “La Madonnina”), il dott. Matteo Ferro (Andrologo Policlinico di Napoli) e altri professionisti di ginecologia, biologia e andrologia. Il convegno si è sviluppato attraverso l’intervento e l’esposizione dei diversi relatori, ognuno di loro specializzato in determinate e distinte contraccezioni dell’apparato genitale femminile, riportando dei casi clinici in atto di loro pazienti, mantenendo ovviamente il vincolo dell’anonimato, e spiegando dettagliatamente diagnosi, prognosi e caratteristiche correlate.

Determinante il contributo tecnico- audio del forum dei giovani di San Gennaro Vesuviano (presidente Aniello Moccia) per tutta la durata del convegno come ci spiega il direttore di Radio Free Global Luigi Nappi: “Sono stati due giorni molto intensi e interessanti sia per l’importanza dell’evento che per il gran numero di medici presenti sul nostro territorio. Fortunatamente non ci sono stati problemi tecnici, grazie alla nostra valida strumentazione. Da subito abbiamo creato una grande sinergia con la casa di cura “La Madonnina” in particolare con il dott. Angelo Maria Iovino e la dott.ssa Rosa Sommese che con la collaborazione del sindaco dott. Aniello Giugliano abbiamo dato vita a questo evento tra l’altro perfettamente riuscito”. 


SHARE