Calato il sipario sulle elezioni, impazza il toto-assessori

2

579297_299304973538011_17957824_n

È trascorsa una settimana dall’esito delle elezioni comunali palmesi, che hanno visto la lista “Palma Unita”, capeggiata da Vincenzo Carbone, trionfare, con largo divario, sulla lista “Palma Democratica”.

Calato, quindi, il sipario sulla due giorni elettorale, tra le arterie cittadine, impazza il toto-assessori, in considerazione all’esito emerso dalle urne, lo scorso lunedì.

Il riconfermato sindaco Carbone è attualmente all’opera per decidere i nomi che andranno a comporre la nuova giunta comunale. Elvira Franzese, dopo il grande successo riscosso, sembrerebbe destinata a ricoprire il ruolo di Presidente del Consiglio, ma non è da escludere una sua carica come vicesindaco, per la quale si penserebbe anche a Michele Graziano e Nello Donnarumma.

Tra gli altri uomini, quindi, certi di un posto in giunta dovrebbe essere proprio quest’ultimi, mentre è incerta la posizione delle restanti tre donne, nonostante l’ottimo piazzamento. Il sindaco Carbone, inoltre, sembrerebbe orientato a non chiudere la porta a coloro che già hanno fatto parte della giunta nell’ultimo governo cittadino, nonostante il voto abbia bocciato parte della vecchia compagine amministrativa, voto che, negli anni passati, ha sempre svolto un ruolo primario nella scelta dei componenti della nuova giunta.

Si tratta, ovviamente, di rumors, che troveranno conferma o meno, appena il sindaco avrà terminato il suo lavoro e, rotti gli indugi, comunicherà i nomi che faranno parte della nuova “squadra”.


SHARE