Venerdì la presentazione del libro “Mesolino, il pianto dei noccioli”

4

Striano-2

 

Sarà presentato venerdì 24 maggio alle 19, presso il Falco Sport Village di via Piano a Striano, il libro di Angelo Sirignano, “Mesolino, il pianto dei noccioli”. L’evento è stato organizzato dalla Pro loco Striano, con il patrocinio dell’amministrazione comunale. Il romanzo, pubblicato da Albus Edizioni, racconta l’omicidio di Mesolino, consumato tra le campagne di Visciano nel 1958. Un amico d’infanzia della vittima, voce narrante del libro, si troverà quasi per caso a condurre le indagini insieme ad un capitano dei carabinieri. Grazie ai suoi racconti e alle sue riflessioni, il lettore viene a conoscenza di una realtà solo apparentemente semplice, come quella dell’area nolana a metà del Novecento.

Aneddoti, usanze, folclore e intrighi sono gli ingredienti sapientemente miscelati di una vicenda di sangue che si snoda tra ciliegi e noccioli, ma che riescono a regalare anche un sorriso. Un romanzo che, al pari dei suoi noccioli, affonda le radici in una terra al cui richiamo ancestrale non ci si può sottrarre.
Dopo il saluto di apertura del sindaco di Striano, Antonio Del Giudice, interverranno il giornalista Francesco Gravetti e l’autore del romanzo, Angelo Sirignano. Presentatore sarà Nunzio Arpaia, la lettura di brani è affidata a Laura Ferrara mentre degli intermezzi musicali si occuperà il gruppo folk “la voce della tammorra”


SHARE