Vandali all’opera in via Muro dei Boschi

0

telecamere m.boschi

In Via Muro dei Boschi, strada periferica di campagna, ai confini con Terzigno, sono state trafugate due telecamere installate poco tempo fa.

Questa strada, fino a pochi mesi fa, era tristemente famosa  per l’enorme accumulo di immondizia di vario genere, una sorta di cloaca a cielo aperto, uno scenario davvero sconcertante. Qualche mese fa, per la gioia dei tanti residenti, è stata finalmente ripulita in toto, con a carico del Comune  una spese  non indifferente. Nello stesso tempo furono  installate delle opportune telecamere, specie in Via Dell’Acanto, punto nevralgico di sversamento continuo di rifiuti.

Per la verità. è bene sottolinearlo, da allora non si sono verificati più sversamenti illeciti. Le telecamere quindi, hanno funzionato come deterrente nei confronti di coloro che senza scrupoli continuavano a sversare rifiuti. Evidentemente, queste telecamere ora incominciavano a dare fastidio a qualcuno, che, impedito a compiere la propria  opera di illecito, ha pensato bene di trafugarle.

La scoperta è stata fatta dalla Polizia Municipale locale, domenica mattina, ma ora, più che mai, bisogna stare in allerta, per non vedere malauguratamente scenari già visti in passato.


SHARE