Summarionale, vittoria e playoff

2

Tre punti per i matematici playoff.. arrivano oggi in una gara che aveva il sapore del derby contro un Brusciano che per tutto il campionato ha ospitato i sommesi nelle gare casalinghe a causa dell’esilio forzato dal felice Nappi di somma vesuviana. I ragazzi di Mister Coppola hanno giocato una gara pressochè perfetta lasciando pochissimo agli avversari che però hanno venduta cara la pelle ed hanno messo in difficoltà più volte i padroni di casa.

Veniamo al calcio giocato partita tesa e dura fin dai primi minuti , i primi venti minuti sono come di consueto di studio , la prima occasione arriva con un calcio di punizione al 26° , Marino esegue egregiamente ma la palla si stampa sul palo alla sinistra di Granato. Dopo pochi minuti al 32° il palo ferma ancora il vantaggio della Summa, questa volta lo becca Barone dopo una bella girata al volo in aria . La prima frazione di gioco si chiude a reti inviolate . Nella ripresa la Summa scende in campo decisa a fare risultato e ad accaparrarsi il posto nei playoff… ci pensa BARONE che dopo due minuti al 47° realizza il goal del vantaggio che a conti fatti porta la summa agli spareggi per la promozione…. dalla destra quasi in calcio d’angolo con un bel tiro trafigge Granato nell’angolino basso alla sua sinistra .

Ma il Brusciano non sta a guardare è dopo pochi minuti prova a rimettere la situazione in parita con Turboli che sulla fascia in velocità sorpassa tutti mette al centro per Napolitano ed è bravissimo Albano a salvare il risultato . La intanto summa cerca in più occasioni di chiudere la partita risultando poco lucida nelle conclusioni . Al 68° ancora pericoloso il Brusciano con Carpino che lasciato solo in area sugli sviluppi di un calcio d’angolo manda di poco al lato. All’75° invece è Barone ad avere l’occasione per chiudere la gara ma non ci arriva per un soffio. La gara finisce cosi 1 – 0 . la Summa proiettata nel sogno playoff e la Brusciase sempre più impelagata nei playout.

summarionale


SHARE