Riapre la SS 268

7

La SS 268 riapre al traffico. L’annuncio arriva direttamente dalla Sezione Polizia Stradale di Napoli che, attraverso un comunicato stampa ha annunciato la riapertura del fondamentale raccordo tra i paesi vesuviani ed il capoluogo. “A seguito dell’elevato tasso di incidentalità stradale, spesso con esito mortale – si legge nella nota a firma del Primo Dirigente Maurizio Casamassima – registrato di recente sulla SS 268 del Vesuvio, questa Polizia Stradale ha sollecitato, sulla base delle indicazioni fornite dal Prefetto di Napoli, una serie di interventi tecnici di ripristino della segnaletica luminosa orizzontale e verticale e di sistemazione stradale allo scopo di migliorare gli standard di sicurezza per la circolazione sulla arteria indicata.

Pertanto l’Anas, Ente di riferimento, ha predisposto ed ha provveduto al rifacimento totale del piano viabile, nella tratta considerata maggiormente a rischio, delineando, in modo chiaro ed inequivocabile, le corsie di marcia con apposita segnaletica orizzontale e verticale, costituita da numerosi indicazioni direzionali luminosi di colore rosso, a luce fissa, cartelloni di avviso agli utenti e dispositivi di sicurezza vari.

L’Ente proprietario della strada, nel rispetto delle date indicate in fase di inizio dei lavori, grazie al notevole impegno tecnico ed economico sostenuto, ha provveduto a riaprire al traffico il tratto di strada. Nell’ottica di sensibilizzazione degli utenti che quotidianamente percorrono la ss 268, la Sezione Polizia Stradale di Napoli, con la presenza assidua dei propri operatori, effettua il costante monitoraggio di detta rete viaria contribuendo a contrastare il fenomeno dell’incidentalità con ogni mezzo a sua disposizione, compresi gli strumenti di rilevamento della velocità a distanza (telelaser e autovelox).

Auspica, pertanto, una maggiore attenzione e diligenza alla guida da parte degli automobilisti,  significando che il rispetto del Codice della Strada e la prudenza alla guida costituiscono i fattori primari nella prevenzione e sulla salvaguardia della sicurezza stradale”.

268

 


SHARE