Premio di poesia “Città di Poggiomarino”: domani le premiazioni

6

ib_p012_1_1

Sono quasi tremila gli studenti di scuole di ogni ordine e grado che hanno partecipato alla 24esima edizione del concorso nazionale di poesia “Città di Poggiomarino” organizzato, come ogni anno, dalla Pro loco, con il patrocinio del Comune.

Un tradizione che si ripete e allo stesso tempo si rinnova anno dopo anno, grazie all’entusiasmo dei promotori ma soprattutto grazie alla risposta delle scuole di tutta Italia: 68 elementari, 65 medie inferiori e 55 medie superiori che rappresentano tutte le Regioni. Domani alle 18,15, presso la scuola media “Giovanni Falcone”, si terrà la cerimonia ufficiale di premiazione, alla quale parteciperanno, tra gli altri, i componenti della giuria, presieduta dal sindaco Leo Annunziata.

Il premio per la sezione “scuola elementare” è stato assegnato a Chiara Boccia della direzione didattica I Circolo di Poggiomarino (segnalazioni per Valentina Graziano, Francesco Malacari, Raffaela Mancuso, Roberta Semplice, Annarita Vermiglio).

Il premio per la sezione “scuola media inferiore” è stato assegnato ad Alessio Barchiesi della scuola media “Falcinelli” di Montemarciano in provincia di Ancona (segnalazioni per Rachel Alexandra Di Gennaro, Raffaele Inserra, Luana Montesano, Sonia Morelli, Alfredo Valente).

Il premio per la sezione “scuola media superiore” è stato assegnato a Giorgia Bianco del liceo classico “Ruggero Bonghi” di Lucera in provincia di Foggia (segnalazioni per Jessica Amatiello, Federica Di Marco, Martina Eronia, Elisabetta Zicarelli).

Ai tre vincitori saranno consegnati premi in denaro e le medaglie d’argento della Presidenza della Repubblica. Saranno inoltre consegnate le medaglie assegnate dalla Presidenza del Senato e della Camera dei Deputati e la targa della Presidenza della Regione Campania.


SHARE