L’Arci ricorda Peppino Impastato, una vita contro la mafia.

0

923282_10151584889425842_753007523_n

Sensibilizzare ed informare. Questo l’obiettivo dei componenti dell’Arci Confusioni che, per domani, 9 maggio, in occasione dell’anniversario del suo assassinio, hanno organizzato una serata in ricordo di Peppino Impastato.

L’evento avrà luogo all’interno della sede di Via Querce. Il tutto comincerà alle ore 20,00, con la visione del film “I cento passi”, che il regista Marco Tullio Giordana ha dedicato alla vita e alle azioni del noto giornalista siciliano.

Al termine del film, si darà il via ad un dibattito riguardo le organizzazioni criminali e la loro influenza all’interno dell’ambito politico e giornalistico.  Infine, per allietare la serata, ci sarà l’immancabile “cena sociale”, vero e proprio rito delle innumerevoli serate e manifestazione dei giovani attivisti palmesi.

“Peppino Impastato – spiega il presidente dell’associazione Biagio Carrella –  è un esempio per noi giovani, che viviamo in un paese dove l’indifferenza e l’omertà sono il pane quotidiano e le organizzazioni criminali la fanno da padrone.”

 


SHARE