Furto di rame, presi tre ucraini

0

I carabinieri della locale stazione hanno arrestato per furto aggravato Tiwik Vitali, 39 anni, Baranovskiv Yaroslav, 45 anni e Zyzyk vladimir, 51 anni, tutti ucraini e senza fissa dimora. I predetti sono stati sorpresi su via Giordano mentre tentavano la fuga, immediatamente dopo che, da una cabina di trasformazione ubicata nella stazione della ferrovia di Terzigno, oggi in disuso, avevano rubato 300 metri di cavi di rame, per un peso complessivo di 70 kg.  La refurtiva è stata restituita all’avente diritto, gli arrestati sono in attesa di rito direttissimo.

carabinieri-8730


SHARE